Crespi d'Adda - Cast.Malpaga - Orat.Suardi - AMICI DELLA BIBLIOTECA - ARTE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Crespi d'Adda - Cast.Malpaga - Orat.Suardi

Itinerari in Lombardia > 2016
Crespi d'Adda
Castello di Malpaga
Oratorio Suardi


- Crespi d'Adda –

Crespi d'Adda è "la città ideale" del lavoro operaio, e fu realizzata tra Ottocento e Novecento dalla famiglia Crespi, accanto al proprio opificio tessile, per alloggiare i dipendenti e le loro famiglie.
L'Unesco nel 1995 ha inserito Crespi d'Adda nella World Heritage List in quanto "Esempio eccezionale del fenomeno dei villaggi operai, il più completo e meglio conservato del Sud Europa". Questo villaggio infatti è il perfetto modello di un complesso architettonico che illustra un periodo significativo della storia, quello della nascita dell'industria moderna in Italia.



..



..


- Il Castello di Malpaga -

Il Castello di Malpaga è una delle più importanti costruzioni lombarde del 1300, un tempo dimora e Feudo del valoroso condottiero Bartolomeo Colleoni, Capitano Generale della Repubblica di Venezia.
Esso esibisce sulle mura esterne, oltre la soglia d'ingresso grandi dipinti relizzati dal Romanino risalenti al periodo tra il 1520 e il 1530 in cui il castello si trovava nelle mani dei nipoti del Colleoni.


- Oratorio Suardi –

La cappella Suardi è un oratorio situato all'interno della villa di proprietà dei conti Suardi a Trescore Balneario (provincia di Bergamo). Dedicato a santa Barbara e santa Brigida, fu costruita dai cugini Giovan Battista e Maffeo Suardi, ed è stato affrescato completamente nel 1524 da Lorenzo Lotto per volere della famiglia di Giovan Battista, con il Cristo-Vite e Storie delle vite di sante.
L'Associazione organizza questa trasferta culturale per Sabato 24 settembre 2016

Prenotazioni: Sabato 03 settembre 2016 dalle ore 16:00 alle ore 18:00 presso la biblioteca civica di Abbiategrasso.

Informazioni:
Biblioteca Civica "Romeo Brambilla" tel. 02/94692454
Amici della Biblioteca Segreteria 346/5930429 - Organizzazione 349/7759008
Torna ai contenuti | Torna al menu